I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per informazioni leggi la Cookie Policy
 > Pet-World > Buono a sapersi
Toelettatura e trattamento benessere
Pelo lungo, corto o arruffato? Consigli sulla toelettatura del porcellino d'India.

Mai più pelo ispido

Nella gabbia del tuo porcellino d'India c’è molto pelo? O per dirla diversamente, il tuo porcellino d'India sta perdendo più pelo del solito? Non c'è bisogno di preoccuparsi: è normale che in primavera e in autunno cambi il pelo.

“E’ molto facile prendersi cura dei porcellini d'India a pelo corto o con pelo a rosetta”, dice Angela Beck, autrice di numerosi libri. Normalmente questi piccoli roditori si sistemano da soli e non hanno bisogno di aiuto. Tuttavia, durante il periodo della muta è meglio offrire loro un po’ di aiuto. In autunno, il pelo estivo cade per far posto a un pelo più spesso per l’inverno. La muta dei porcellini d’India che vivono all’aperto è più visibile rispetto ai loro simili che vivono in casa tutto l’anno con temperature piuttosto costanti. “Il pelo può essere pettinato una volta a settimana con una spazzola morbida naturale o con dei guanti appositi”, spiega Beck.

I porcellini a pelo lungo dovrebbero venir prima pettinati e poi spazzolati durante tutto l'anno. "In questo modo, si evitano i nodi e i
parassiti non trovano modo di nascondersi," continua Beck. "Il pelo arruffato dovrebbe venir delicatamente sciolto e tagliato se necessario. Usa, per questo, un paio di forbici con la punta arrotondata. Rimuovi, invece, lo sporco con un panno umido.”
E’ consigliabile accorciare spesso il pelo. Ciò serve a prevenire lo sporco, l'arruffarsi del pelo sulla parte posteriore ed evitare che soffra il caldo in estate. “Queste considerazioni sono tutte molto importanti anche se i porcellini d'India non amano molto essere toccati. La cura del pelo non è sempre un bel momento per loro," ci informa l'autrice.

Ci sono tuttavia molti porcellini d'India che amano essere spazzolati e questo trattamento diventa un vero e proprio massaggio. La cura del pelo si trasforma in un piccolo programma benessere: basta poggiare il roditore sulle ginocchia o su un tavolo sopra un morbido asciugamano e procedere con la spazzola.

Se i porcellini d’India a pelo corto o a rosetta sono contenti di essere spazzolati, puoi pettinarli per tutto l'anno, questo andrà tutto a loro guadagno.


Fonte: German Industrial Association of Pet Supplies (IVH)